Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

L'OMCOM SEGUIRÀ CON ATTENZIONE LA CORSICA

L'Omcom seguirà con attenzione quanto succede in Corsica in relazione al crimine organizzato e/o mafioso. La Corsica da un punto di vista geopolitico è un sito strategico molto importante.

OCCORRE SEGUIRE IL TRAFFICO DEI RIFIUTI IN CAMBIO DELLE ARMI

Occorre seguire quanto sta avvenendo sulle rotte balcaniche per arrivare al golfo di Aden e l'accordo tra pirati somali e le mafie italiane tra cui la 'ndrangheta e la scu. Il quotidiano cattolico l'Avvenire si sta occupando da un punto di vista giornalistico della cosa.
http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/traffico-di-scorie-3.aspx

SI PARLA DI OMCOM A MONTECATINI

Ieri a Montecatini Terme ad un convegno della Fidapa al quale ha partecipato il sostituto procuratore nazionale antimafia Roberto Pennisi, il presidente della Fondazione Antonino Caponnetto Salvatore Calleri ha parlato di geopolitica mafiosa presentando l'Omcom ai presenti.


RIFLESSIONE SU L'ESISTENZA DI UNA MAFIA FRANCESE

Il settimanale francese di cui allego il link apre una riflessione da prendere in attenta considerazione sulla esistenza di una mafia francese. Tale argomento verrà sicuramente approfondito dall'Omcom.
http://www.lexpress.fr/actualite/societe/en-une-de-l-express-cette-semaine-enquete-sur-les-mafias-francaises_1247101.html?xtmc=mafias&xtcr=9

IL CLAN MANCUSO TRIPODI A ROMA

Il potente clan della 'ndrangheta Mancuso / Tripodi mirava a gestire l'appalto da 600 milioni di euro per la videosorveglianza. Fatto molto grave. Questa news entra quindi nel monitoraggio dell'Omcom come degna della massima attenzione. Nel link sottostante maggiori particolari.
http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/amp_rsquo_ndrangheta_roma_appalti/notizie/283627.shtml



NASCE ANCHE IL SITO DELL'OMCOM

ANCHE IN PUGLIA ARRIVA L'OMCOM

Oggi a Leporano il presidente della Fondazione Caponnetto Calleri ha fatto il punto sulla situazione esistente in Puglia con i propri referenti regionali Antonio Panico e Stefania Borrello. Tale regione copre un'area strategica importante nel mediterraneo e per questo oggi sono state buttate la basi per un punto osservazione Omcom in Puglia.

L'OMCOM SU LEGGO

L'operatività dell'Omcom è stata menzionata oggi su leggo nell'intervista al Presidente della Fondazione Caponnetto Calleri .


http://www.leggo.it/NEWS/ITALIA/via_georgofili_firenze_strage_mafia_eroi_pene/notizie/282895.shtml

OMCOM INCONTRA GLI STUDENTI IN PARTENZA SULLA NAVE DELLA LEGALITÀ

L'Omcom ha incontrato gli studenti portanti la bandiera della legalità dedicata a Nonno Nino prima dell'imbarco sulla nave organizzata dalla Fondazione Falcone in occasione dell'anniversario della strage di Capaci.


OSSERVATORI FONDAZIONE CAPONNETTO IN RETE CON L'OMCOM

Gli osservatori ed i centri di formazione ed analisi curati dalla Fondazione Caponnetto presenti a San Marino, Firenze, Piacenza, Reggio Emilia, Prato e Perugia entreranno in rete con l'OMCOM.

5 PER MILLE ALL'OMCOM

OSSERVATORIO MEDITERRANEO ANCHE A FORMIA

NAVE DELLA LEGALITÀ

La Nave della Legalità

L'Omcom sostiene l'iniziativa

La Fondazione Caponnetto e la Fondazione Mediterraneo, che insieme hanno dato vita all'OMCOM Osservatorio mediterraneo criminalità organizzata e mafie parteciperanno con le proprie delegazioni alla nave organizzata dalla fondazione Falcone.

La Partenza dalla sede della Fondazione Mediterraneo il giorno 22 05 2013 in via G.De Predis proprio di fronte al molo beverello di Napoli.

OGGI L'OMCOM È DIVENTATO OPERATIVO

Oggi a Napoli presso la sede della Fondazione Mediterraneo è diventato operativo l'Omcom (Osservatorio Mediterraneo sulla Criminalità Organizzata e la Mafia). Tale osservatorio nasce a seguito della consegna del Premio Mediterraneo per la legalità 2013 "Raffele Capasso" alla Fondazione Antonino Caponnetto. Gli enti proponenti sono la Fondazione Mediterraneo e la Fondazione Antonino Caponnetto. L'Omcom si pone come obiettivi il monitoraggio e l'analisi di quanto succede nei paesi dell'area mediterranea affrontando con una visione geopolitica le problematiche criminali organizzate e mafiose. Compito dell'Omcom sarà anche quello di formare gli addetti ai lavori per metterli in grado di leggere le infiltrazioni presenti sul territorio e di informare le opinioni pubbliche del mediterraneo sui pericoli che tali infiltrazioni comportano.