Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

OPERAZIONE AEMILIA TOCCA ANCHE L'ALGERIA

La 'ndrangheta aveva investito soldi sporchi in Algeria per la costruzione di 1182 immobili. L'operazione antimafia Aemilia ha dimostrato infatti che la invasività della 'ndrangheta nei paesi del mediterraneo non va sottovalutata.

Per riciclare il denaro sporco la cosca di Cutro aveva avviato un progetto in Algeria con una polizzza fideiussoria di 5 milioni di euro necessaria per la costruzione di un complesso immobiliare di 1.182 alloggi.


EVENTO 29 GENNAIO 2015

FORTE ODORE DI RICICLAGGIO RUSSO IN COSTA AZZURRA

La procura di Marsiglia indaga su un riciclaggio di denaro di un ex oligarca russo morto nel 2013. Dall'articolo nel link sottostante esce un quadro interessante.
http://www.laprovence.com/article/actualites/3227313/forte-odeur-de-blanchiment-dargent-russe-sur-la-cote.html

NOTIZIE DALLA ALBANIA

SENZA LA CRIM LA UE FA PASSI INDIETRO

A presiedere la CRIM c'era Sonia Alfano. Oggi la commissione non è stata riformata ma le leggi consigliate nonnsononancora state emanate. Siamo purtroppo di fronte ad un passo indietro nella lotta alla mafia. Il tempo per recuperare c'è. Lo si recuperi in fretta.
http://www.qds.it/18322-ue-lotta-alla-criminalita-organizzata-e-alla-corruzione-ancora-molto-da-fare.htm

IN TICINO (SVIZZERA) AFFRONTANO LA QUESTIONE MAFIA

In Svizzera è in corso un interessante dibattito sulle infiltrazioni mafiose.

È intenzione di Omcom monitorizzare la situazione.




http://www.tio.ch/news/ticino/attualita/1013879/mafia--non-servono-altre-leggi--ogni-legge-e-fatta-per-essere-aggirata-/Mobile

IN SVIZZERA SERVE UNA NORMATIVA ANTIMAFIA

In Svizzera per perseguire i vari gruppi mafiosi esistenti occorre adeguare la normativa esistente. In questo periodo storico i gruppi mafiosi italiani ad avviso dell'omcom guardano alla Svizzera come una sorta di Eden.
Shttp://mobile2.24heures.ch/articles/29669727