Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2016

FAL ONLUS - DOPPIA RIUNIONE A NAPOLI E FIRENZE

COMUNICATO STAMPA

FEDERAZIONE ANNA LINDH ITALIA
600 ISTITUZIONI ED ORGANISMI DELLA SOCIETA’ CIVILE INSIEME PER IL DIALOGO,LA PACE, LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE.

Si è riunita a Napoli - presso la Fondazione Mediterraneo - ed a Firenze - presso l’Istituto dei Salesiani - l’Assemblea della “Federazione Anna Lindh Italia Onlus”, che riunisce i rappresentanti di oltre 600 istituzioni ed organismi della società civile che operano in Italia per il dialogo e la pace.
Nata il 26 settembre 2016, la “Federazione” ha per obiettivo attuare le finalità della Fondazione Anna Lindh con sede ad Alessandria d’Egitto, con particolare attenzione alle raccomandazioni scaturite dal “MED FORUM” organizzato dalla medesima Fondazione a Malta dal 23 al 25 ottobre 2016.
Tra i membri fondatori della “Federazione” figurano università, città, regioni, istituti di cultura e di ricerca, associazioni di volontariato, organismi del terzo settore, fondazioni e rappresentanti delle varie religioni: solo a titolo esem…

RUSSIA ARRESTATO MINISTRO ECONOMIA

Tangenti per 2 milioni di dollari, arrestato il ministro dell'Economia russo Ulyukaev continua su...http://www.repubblica.it/esteri/2016/11/15/news/tangenti_per_2_milioni_di_dollari_arrestato_il_ministro_dell_economia_russo_ulyukayev-152024712/

RIFLESSIONI ANTISTEMICHE A 360 GRADI DOPO IL VOTO IN USA DI UN PROGRESSISTA TOSCO-SICULO

RIFLESSIONI ANTISTEMICHE A 360 GRADI DOPO IL VOTO IN USA DI UN PROGRESSISTA TOSCO-SICULO

48 ore fa avevo detto ad alcuni amici che, a prescindere dai sondaggi, secondo me vinceva Trump per il suo essere antisistemico.

Lo dice uno che per la presidenza degli Stati uniti D'America avrebbe scelto sin dall'inizio Sanders un antisistemico istituzionale.

Detto questo occorre trarre insegnamento da quanto accaduto.

I liberal/progressisti per vincere le elezioni in America ed in Europa devono non odorare di elite economica-finanziaria come purtroppo spesso accade. La crisi del 2008 ha distrutto la classe media che ancora a distanza di oltre 8 anni è in difficoltà nel mondo intero.

I conservatori da sempre odorano di elite economica ed infatti anche loro rimangono spiazzati dal vento antisistemico.

I liberal/progressisti devono svoltare. Devono riscoprire che uno dei pilastri storici è sempre stato quello che la politica deve essere in grado di governare l'economia. Trump ha dato q…